HOME PAGE - Dese C/5
FIGC - Divisione Calcio a 5
società
in campo
news
foto
community
links

Ultimi aggiornamenti FOTO: Bologna-Dese Nuovo WALLPAPER Calendario Serie B/B Classifica Serie B/B






buy now

Stagione 2003/04
Anno nuovo, nuova rivoluzione, questa volta dal punto di vista della guida tecnica. Dopo sei anni Mister Meneghel lascia la panchina della squadra per ricoprire altri ruoli societari. Al suo posto arriva Gilles Facchinelli, allenatore con importanti esperienze che arriva con intenti "bellicosi": la sua idea è quella di continuare con il gioco aggressivo del suo predecessore inserendo la difesa a zona che da sempre contraddistingue il gioco delle sue squadre.

recensioni
Sbarazzati del sovrappeso
https://prolesanpure.com/it/
Per quanto riguarda il parco giocatori è da segnalare il ritorno di un miglioratissimo Toffolo dall'esperienza in A1 con l'Arzignano, l'inserimento in pianta stabile del giovanissimo portiere Serena classe 1985 e - super novità - il tesseramento dell'italo brasiliano Thiago Attanasio dal Palmeiras.
La squadra ha un inizio molto altanenante dovuto anche al cambio di guida tecnica e, alla fine dell'andata, le sconfitte sono ben sei.
Nel ritorno si accende la scintilla e la squadra vince 10 partite su 13 risalendo fino al 5° posto finale perdendo il treno PlayOff solo all'ultima giornata. Da segnalare la splendida stagione di bomber Toffolo che con 41 reti è vicecapocannoniere del torneo. Capitan Galasso raggiunge le cento reti con la maglia del Dese e si rende protagonista di una prova memorabile durante la partita contro l'ammazza-campionato Treviso al Pala Vicentino vinta per 6 a 4.
Per l'Under 21 un'altra stagione positiva con il raggiungimento dei 16esimi di finale per il titolo italiano (sugli scudi il brasiliano Atanazio che trascina la squadra segnando numerosi gol).
L'Under 18 conquista per il secondo anno consecutivo l'accesso ai PlayOff chiudendo in seconda posizione la regular season.
Finalmente, dopo due spareggi persi, la squadra femminile conquista la serie A dominando il campionato e vincendolo con molte giornate d'anticipo.

Stagione 2002/03
E' l'anno della rifondazione, lasciano i Senatori Vanin, Maccatrozzo, Mazzolin e Fabris. Vengono ceduti in prestito Dogà e Rosina mentre Toffolo Alessandro viene ceduto all'Arzignano in A1. Acquistati Gnan, Scaramuzza e Tressoldi dal calcio a 11, promossi in prima squadra Meneghel Davide e Levorato.
Dopo un avvio stentato, dovuto ai tanti nuovi giocatori inseriti, la squadra esplode in tutto il suo valore e fino a fine marzo rimane in testa al campionato in lotta con Brescia e Palmanova.
L'apice viene raggiunto il 1 marzo 2003 quando nella partita casalinga contro il Brescia si toccano le mille presenze.
A causa di numerosi infortuni la squadra cala negli ultimi due mesi e guadagna comunque un buonissimo quarto posto.
Ciliegina sulla torta il centesimo gol di Peron con la maglia del Dese.
Nasce l'Under 18 guidata da Renato Vanin che conquista al suo primo campionato i PlayOff.
Stagione straordinaria per l'Under 21 che conclude seconda a livello Triveneto dietro solo alla superpotenza Luparense guidata da Facchinelli che può contare sui due fortissimi brasiliani Salomao e Rocha.
La squadra femminile sfiora la massima serie persa solamente allo spareggio contro Virtus Este.

Stagione 2001/02
Campionato nazionale serie B
5° posto
La squadra viene rinforzata con gli acquisti di Valentini, Damone, il ritorno di Prandin e la conferma in prima squadra del promettente Bonazza.

La squadra di Mister Meneghel conduce un campionato di vertice con una flessione nel mese di Dicembre che le costa i play-off (mancata per soli 5 punti). Anche Toffolo Alessandro raggiunge le 100 reti con la maglia del Dese.
La compagine Under 21 disputa un buon campionato perdendo i play-off all'ultima giornata.
Nasce la squadra femminile che sfiora la promozione in serie A, perdendo nello spareggio di Schio.

Stagione 2000/01
Campionato nazionale serie B
Finale play-off per la serie A2
Stagione esaltante in quanto la squadra, partita con velleità di salvezza (privatasi del portiere Prandin ceduto all'Arzignano in serie A2 e avendo acquistato solamente i due portieri Cazzaro e Dogà, confermando il gruppo storico della promozione) riesce a raggiungere la finale dei play-off dove viene sconfitta dopo una lunga battaglia da un'insuperabile Luparense. Sugli scudi il bomber Rossi autore di 43 gol nella stagione che raggiunge inoltre i 100 gol con la maglia del Dese.
Viene allestita per la prima volta la squadra Under 21 che raggiunge un discreto settimo posto nel campionato di competenza.

Stagione 1999/00
F.I.G.C. - Campionato serie C1 - 1° posto del girone B
Purosalin Caps Bewertungen Coppa Italia fase Regionale - Semifinali
A conclusione del campionato vittoria dei Play Off con finale disputatasi al Palasport di Longarone (BL) contro la societ‡ Prisma San Polo Tre Comuni (TV) con la conseguente promozione in serie B nazionale. Unica squadra imbattuta in tutti i campionati di calcio a 5 del Veneto (migliori gol fatti e gol subiti), prima classificata con tre turni di anticipo, squadra imbattuta anche in Coppa Italia, dove solo la differenza reti l'ha esclusa dalla finale regionale. Continua a fornire, come ha sempre fatto negli unltimi tre anni, validi elementi alla rappresentativa Under 21 regionale.

Stagione 1998/99
F.I.G.C. - Campionato serie C1 - 6° posto del girone B
Coppa Italia fase Regionale - 2° turno



Stagione 1997/98
F.I.G.C. - Campionato serie C2 - 2° posto
Vittoria dei Play Off
Promozione alla serie C1
Coppa Italia fase Regionale - 1° turno



Ante fondazione
UISP Campioni Provinciali (1995/96 e 1996/97) e Regionali (1995/96)
Torneo Nazionale San Bitter Cup (finali nazionali - 11° posto)





Preferiti Mailing List Sondaggi Media Fanzine


Ti sei perso l'ultima partita ?...

La partita casalinga del Dese su TELE VENEZIA

...Niente paura! Ogni lunedì successivo alla partita casalinga, alle h. 18.00, TELE VENEZIA trasmette la differita con commento e interviste finali ai protagonisti.
NON MANCARE, TI ASPETTIAMO!


staff only
www.desecalcioa5.it
contatti